Laboratori di traduzione farmaceutica

I laboratori possono essere seguiti in qualsiasi momento dell'anno, facendone richiesta

Laboratori di traduzione farmaceutica

Ogni laboratorio verte su una particolare tipologia di testo. Il corsista può prelevare uno o più laboratori, a seconda dei suoi personali interessi; i vari moduli sono perfettamente indipendenti gli uni dagli altri.  I laboratori sono i seguenti:

  • Foglio illustrativo
  • Consenso informato
  • Opuscoli informativi
  • Protocollo di ricerca
  • Paper e letteratura primaria
  • Riassunto delle caratteristiche del prodotto

Questi laboratori sono riconosciuti dalle associazioni di categoria AITI e ANITI per l’attribuzione di punti credito (formazione permanente).

Terminazione nervosa - Microscopia elettronica a scansione, immagine di Tina Carvalho

Presentazione generale

Laboratori di traduzione farmaceutica sono la naturale prosecuzione del modulo La traduzione farmaceutica: fondamenti concettuali; possono essere seguiti anche da chi non abbia partecipato al modulo teorico, purché in possesso delle necessarie conoscenze scientifiche in ambito farmaceutico.

I sei laboratori (ciascuno dei quali dedicato interamente a un documento specifico) affrontano tre testi che esemplificano la comunicazione fra addetti ai lavori (protocollo, paper e riassunto delle caratteristiche del prodotto) e tre testi che si rivolgono invece al pubblico generale (foglio illustrativo, consenso informato, opuscoli informativi). Ciascun corsista può iniziare il suo percorso quando lo desidera.

Programma

Ciascun laboratorio di traduzione prevede l’approfondimento di un testo particolare sia a livello teorico, sia a livello pratico con esercitazioni e studio  guidati. Le esercitazioni sono corrette in modo capillare

I seguenti temi saranno oggetto, in ciascun laboratorio, di particolare attenzione:

  • Ricerca lessicale e terminologica 
  • Documentazione concettuale
  • Uso appropriato del linguaggio scientifico 
  • Approfondimento dei temi relativi alla scrittura scientifica (la precisione nella comunicazione scientifica; le diverse strategie comunicative nella descrizione di procedure, nella descrizione di risultati, nella presentazione di una ricerca), l’uso dei tecnicismi; documentazione concettuale; approccio attento e calibrato al testo, in base alle sue finalità di comunicazione.

Ciascun laboratorio di traduzione farmaceutica ha la durata di 25 giorni (per un totale stimato di 25 ore di studio).

Costi e iscrizione

Le iscrizioni ai laboratori di traduzione farmaceutica si ricevono in tutti i momenti dell’anno, scrivendo a info@isabellablum.it.

Il costo di ciascun laboratorio di traduzione farmaceutica è pari a 270 euro (IVA inclusa).
Ulteriori informazioni sul pagamento e le iscrizioni possono essere richieste scrivendo direttamente a info@isabellablum.it.